Il poker è pieno di nomi divertenti: dai soprannomi dei giocatori a mani definite con epiteti particolari, non mancano davvero i nomignoli tutti da ridere nel gioco che amiamo. 

Quasi ogni mano iniziale nel poker ha un soprannome di qualche tipo, dalla migliore mano di assi (pocket rockets, American Airlines, Bullets, ecc.) alla peggiore sette-due (WHIP for Worst Hand In Poker), e così via. 

Alcuni dei soprannomi onorano i successi del passato come "The Brunson", il 10-2 con cui Doyle Brunson vinse due titoli consecutivi nel Main Event delle World Series di Poker. 

Altri invece sono basati sulla storia, come il famigerato Dead Man's Hand: un asso e un otto. Rappresenta la doppia coppia di assi e otto "Wild" che Bill Hickok aveva quando venne assassinato dal codardo Jack McCall a Deadwood, il Saloon No. 7 del South Dakota.

I nomi più divertenti delle mani di poker

Questo è un articolo sui nomi divertenti del poker, quindi è logico concentrarci sulle definizioni di quelle mani che si basano sull'umorismo. 

Montana Banana – Questo nome definisce un nove-due di un seme. Alcuni dicono che sia nato con la Proposition 92, che legalizzò il poker in Montana. Non si tratta però di una versione accurata della storia, in quanto fu il "Card Games Act 23-5-311" a farlo. In realtà, esso discende dal detto secondo cui "hai maggiori possibilità di trovare un banano nel Montana" rispetto a quelle di vincere un piatto con quella mano. 

Dolly Parton – Questo è il nome della mano iniziale 9x5x e il motivo è dovuto alla famosa canzone "9 to 5". Che fa…

Workin' 9 to 5, what a way to make a livin' 
Barely gettin' by, it's all takin' and no givin' 
They just use your mind, and they never give you credit 
It's enough to drive you crazy if you let it!

Il termine viene usato anche per descrivere una scala da cinque a nove.

Darth Vader – Il classico personaggio di Star Wars è uno dei cattivi più iconici della storia del cinema e quella popolarità si è riversata nel mondo del poker: una mano specifica è stata nominata proprio in onore dell'antieroe: 4♠4♣. I due quattro neri sono i "quattro scuri", che suonano molto come "la forza oscura". È un soprannome davvero intelligente: possa la forza essere con te ogni volta che scegli di giocare questa mano. 

Sammy Hagar – Questo artista è ben noto per la sua canzone "I Can't Drive 55", quindi non sorprende il collegamento alla corrispondente mano di poker - la coppia di cinque! Una parte del testo ricorda come alcuni giocatori potrebbero giocare la mano: "Un piede sul freno e uno sull'acceleratore".

Un altro soprannome per la coppia di cinque è Speed Limit, il "limite di velocità", poiché 55 miglia all'ora è il limite standard sulla maggior parte delle autostrade degli Stati Uniti.

Mullets – La coppia di sette viene spesso definita "hockey stick" o "Sunset Strip", ma è anche conosciuta come "Mullets". Questo perché ricorda un’acconciatura (capelli corti sopra e lunghi di lato). Con la popolarità di Tiger King su Netflix, con Joe Exotic che sfoggia un bizzarro ‘mullet’, non sorprenderti di sentire questo soprannome la prossima volta che ti siederai al tavolo da poker.

Altri nomi per il Big Slick

Asso-re è una mano dominante nel poker e, sebbene il suo soprannome più famoso sia "Big Slick", esso non è l'unico. In effetti, ce ne sono alcuni piuttosto divertenti, molti dei quali si rifanno alle lettere "A" e "K".

Ecco alcuni altri soprannomi per asso-re::

  • King Arthur – Si basa sul leggendario re britannico immortalato nella cultura pop. Le iniziali corrispondono, quindi perché no?
  • Anna Kournikova – Anche in questo caso, la famosa tennista russa ha le iniziali giuste, quindi era solo questione di tempo prima che i giocatori facessero il collegamento.
  • Korean Airlines – La coppia d’assi viene talvolta chiamata American Airlines per le iniziali "AA" corrispondenti, quindi è bastata una piccola modifica per descrivere asso-re.
  • Walking Back to Houston – Questo soprannome è una rara eccezione alla mano in quanto non ha nulla a che fare con le lettere. Invece, proviene da una vecchia espressione del Poker Hall of Famer TJ Cloutier. Una volta ha descritto la mano come quella che manda all’aria le speranze di tanta gente a Las Vegas, persone rimaste al verde e costrette a tornare in Texas.

Soprannomi divertenti dei giocatori di poker

I giocatori di poker si guadagnano soprannomi in tutti modi. Il più delle volte, essi sono collegati ad alcuni aspetti della loro vita. Ad esempio, se sono medici potrebbero essere chiamati "Doc" o se sono del Texas forse diventeranno "Tex". 

In un recente tweet, Doyle Brunson, soprannominato "Texas Dolly", ha rivelato alcuni soprannomi dei giocatori della vecchia scuola.

“Penso che Doo Dah Baby fosse il sergente Ferris. Sarge era la persona più impavida con cui abbia mai giocato a poker", ha detto Brunson. “One Shot Hogan era il soprannome di Johnny Moss. Terminator era [Jack] Strauss. Un giocatore sconosciuto era Jack OF Diamonds. David Gray è Dave the Rave.”

Il mondo del poker è pieno di giocatori con soprannomi ben noti come il compianto Paul "Eskimo" Clark, Antonio "The Magician" Esfandiari e Phil "The Unabomber" Laak, solo per citarne alcuni.

Ecco altri tre soprannomi di poker simili a quelli sopracitati:

Dave the Clock – ll compianto David Ulliott è un Poker Hall of Famer. Il suo soprannome "Devilfish" ha inculcato paura nei suoi avversari per anni. Ma prima di ottenere quel soprannome, era conosciuto come "Dave the Clock" perché vendeva oggetti d'antiquariato nella sua città natale a Hull, in Inghilterra. Non proprio la stessa cosa: un buon cambiamento!

Dandy – È difficile pensare a un soprannome di poker più tranquillo di "Dandy", ma era così che chiamavano Crandell Addington per la sua stravaganza e per i suoi abiti sempre formali. Dandy era ben vestito al tavolo da poker, ed è diventato così forte da essere inserito nella Poker Hall of Fame nel 2005, insieme a Jack Binion.

Whatta Player – Il compianto Kenny Smith era un vero personaggio. Non solo si vestiva bene ogni volta che giocava, ma indossava anche un cilindro al tavolo. Dopo aver vinto una mano, usava entrambe le mani per sollevare il cappello dalla testa ed esclamare chiassosamente: "Che giocatore!" Se Kenny Smith era nella stanza, lo sapevi da quel tormentone, che era anche il suo soprannome.

Nomi divertenti per il poker online

L'ascesa del poker online ha permesso ai giocatori di scegliere i propri nomi utente, e ce ne sono alcuni divertenti. Alcuni sono piuttosto volgari e non adatti alla stampa, mentre altri sono esilaranti per la loro semplicità.

Ad esempio, il due volte vincitore di braccialetto delle World Series of Poker Dan Heimiller è conosciuto online come "Lenny". Non sembra esserci alcuna rima né motivo, solo Lenny. Semplice ma divertente. Come "ZeeJustin" per il grande Justin Bonomo, o l'indimenticabile  "Kid Poker" canadese Daniel Negreanu.

Allo stesso modo, anche se Max Villemure potrebbe non essere un nome familiare tra i fan del poker (nonostante abbia vinto più di $ 1.2 milioni giocando dal vivo), il suo nome online "BeepBeepImaJeep" suscita sempre una risatina.

Qui i tre dei giocatori di poker online con il soprannome più divertente:

Phil “OMGClayAiken” Galfond – Una vera leggenda del gioco, Galfond è salito alla ribalta usando il nome di un ex concorrente di American Idol spesso ridicolizzato. Quando la vittoria di Chris Moneymaker alle WSOP ha scatenato il "Poker Boom" nel 2003, Aiken era ancora più famoso durante il periodo di massimo splendore dello show televisivo. Chiaramente, Galfond si stava prendendo in giro suggerendo che i suoi avversari avrebbero potuto pensare: "Oh mio Dio, è Clay Aiken”.

Richard “nutsinho” Lyndaker – Sfortunatamente, questo famoso giocatore online è morto inaspettatamente nel 2019 alla giovane età di 33 anni. Ha vinto milioni giocando online ed era famoso per il suo soprannome. In effetti, per anni, la maggior parte delle persone non conosceva nemmeno il suo vero nome.

Jonathan “xMONSTERxDONGx” Karamalikis – Abbiamo detto che alcuni pseudonimi rientrano nella categoria volgare, e questo è piuttosto autoesplicativo. Ma i successi dell'australiano - oltre $6,5 milioni online e $4,7 milioni dal vivo - hanno inciso il suo nome da schermo nella storia del poker. Opportunamente, Karamalikis ha colto l’opportunità diventando il CEO di Big Stack Underwear.

Da mani a giocatori, non mancano i soprannomi nel mondo del poker. Qual è il tuo preferito tra quelli che hai sentito? Faccelo sapere sui social media usando @888poker.

Articoli Correlati
Cos’è la wheel nel poker?

Cos’è la wheel nel poker?

Le citazioni del poker: parole e saggezza

Le citazioni del poker: parole e saggezza

Che cos’è la rakeback nel poker?

Che cos’è la rakeback nel poker?

Cosa sono i 'bb' nel poker?

Cosa sono i 'bb' nel poker?

Le 7 mani di poker più famose della storia!

Le 7 mani di poker più famose della storia!

Cosa sono i blocker nel poker?

Cosa sono i blocker nel poker?

Chi vince tra poker e blackjack?

Chi vince tra poker e blackjack?

Cosa sono le hole cards nel poker?

Cosa sono le hole cards nel poker?

Poker a Las Vegas: una guida completa

Poker a Las Vegas: una guida completa

I più grandi piatti nella storia del poker

I più grandi piatti nella storia del poker