Il Super High Roller Bowl (SHRB) 2016 all‘ARIA di Las Vegas è iniziato il 29 maggio 2016. 49 giocatori professionisti, ognuno dei quali dotato di 300.000,- USD, si sono seduti al tavolo con l’obiettivo di aggiudicarsi il premio di 5 milioni di USD per il primo classificato, oltre a un titolo ambito e rispettato da tutti i pro.

L’evento, di grande importanza mediatica, è stato trasmesso a livello mondiale da NBC Sports. Alla luce di tutto questo, noi di poker 888 abbiamo deciso di chiedere ai pro stessi di analizzare alcune delle mani più significative della manifestazione, e di capire così il modo in cui pensano e il perché delle loro scelte.

Di alcune mani sono stati gli stessi protagonisti ad aver fornito l’analisi, altre invece sono state valutate da altri pro non direttamente coinvolti, che hanno poi chiesto ai nostri lettori la loro opionione.

Questa è strategia di poker avanzata, ma un tale confronto ha permesso a giocatori di tutti i livelli di entrare nella mente di un vero professionista. Troppo complicato? Allora fai un passo indietro e inizia con questi consigli base sulla strategia del poker.

Sei pronto? Iniziamo.

Kaverman contro Jason Mercier

In questa mano, Byron Kaverman ha avuto due assi serviti contro Jason Mercier. Dopo diverse time extension, quest’ultimo ha poi deciso di passare. Riviviamo la mano assieme e ascoltiamo l’analisi di Kaverman.

Kaverman
 
Phil Hellmuth

Dan Smith contro Phil Hellmuth

In questa mano, Dan Smith e Phil Hellmuth hanno entrambi limpato dal blind con un asso in mano, trasformatosi in un problema per uno solo di loro. Abbiamo chiesto all‘888poker Ambassador Dominik Nitsche di spiegarci la mano.

 

Hellmuth contro Fedor Holz

In questa mano, il 14 volte vincitore del braccialetto delle World Series di Poker Phil Hellmuth ci ha spiegato in dettaglio una mano giocata contro Fedor Holz.

Fedor Holz
 
Mecier

Mercier contro Fedor Holz

In questa mano, Jason Mercier ha affrontato il futuro finalista del torneo Fedor Holz. Chiamati entrambi a decisioni difficili, abbiamo chiesto all‘888poker Ambassador Chris Moorman, il giocatore più decorato di sempre nella storia del poker online, di spiegarci il comportamento dei due campioni.

 

Berkey contro Bryn Kenney

In questa mano Matt Berkey, con uno stack molto inferiore a quello del suo avversario, ha rilanciato basso contro Bryn Kenney. Come mai non ha deciso di passare immediatamente? Ce lo siamo fatti spiegare da lui.

Brayen kenny
 
David Peters

David Peters contro Brian Rast

In questa mano, David Peters ha costretto il suo avversario Brian Rast al pay off con un king high. Come ci è riuscito? Ce lo ha spiegato lui stesso.

 

Negreanu contro Buddiga

In questa mano, Daniel Negreanu ha sfruttato il range advantage per un enorme bluff al river contro Pratyush Buddiga. Abbiamo chiesto all‘888poker Ambassador Dominik Nitsche di spiegarci la mano e il significato esatto di range advantage.

Daniel Negreanu
 
Shak

Dan Shak contro Fedor Holz

In questa mano, Dan Shak ha provato a bluffare Fedor Holz, uno dei migliori giovani a livello mondiale. Com’è andato il suo tentativo?

 

Dan Smith contro Kempe

In questa mano, Dan Smith e Rainer Kempe si sono affrontati in una delle sfide più memorabili e drammatiche del torneo. Abbiamo chiesto all’888poker Ambassador Dominik Nitsche di spiegarcela e se Smith avrebbe mai potuto evitare una sconfitta del genere.

Rainer Kempe
Articoli Correlati
20 grafici sul poker da conoscere assolutamente

20 grafici sul poker da conoscere assolutamente

Perché dovreste giocare a Short Deck poker

Perché dovreste giocare a Short Deck poker

La posizione finale nel poker – I migliori 7 consigli per sfruttarla a dovere

La posizione finale nel poker – I migliori 7 consigli per sfruttarla a dovere

Come vincere nel poker a tre carte

Come vincere nel poker a tre carte

3-bet: cosa significa?

  3-bet: cosa significa?

Come difendere dal grande buio nel poker

Come difendere dal grande buio nel poker

Il glossario pokeristico di 888Poker

Il glossario pokeristico di 888Poker

Le danger hand: come preservare il proprio stack

Le danger hand: come preservare il proprio stack

Come rubare i blind al poker

Come rubare i blind al poker

Cinque consigli per vincere frequentemente al poker online

Cinque consigli per vincere frequentemente al poker online