Note informative sulle probabilità di vincita

Giochi di abilità e giochi di carte organizzati in forma di torneo:

Nei giochi di abilità a distanza organizzati in forma di torneo la percentuale delle somme giocate destinata alle vincite varia di torneo in torneo, a seconda del buy-in, del numero di partecipanti, della velocità dei bui, etc.. In ogni caso tale percentuale non può essere inferiore all’80%.

La probabilità di vincita in un dato torneo, prescindendo dall’abilità che nel poker è molto importornte, è data dal numero di premi diviso il numero di partecipanti (ad esempio in un torneo con 100 giocatori in cui sono previsti 30 premi, la probabilità di vincita è del 30%).

Nella pagina informativa di ogni torneo vengono indicati chiaramente il costo complessivo del diritto di partecipazione (buy-in), l’ammontare della raccolta che forma il montepremi e il margine lordo del concessionario.

Un torneo con buy-in 109,00€ ad esempio avrà una quota di iscrizione divisa in 100,00€ + 9,00€: 100,00€ andranno a formare il montepremi, 9€ rappresentano il margine lordo del concessionario.

Giochi di carte organizzati in forma diversa dal torneo (multi-giocatore):

Nei giochi di carte multi-giocatore organizzati in forma diversa dal torneo (cash game) la percentuale delle somme giocate destinata alle vincite in ogni singola mano varia in base alla modalità di gioco, al tavolo specifico, al livello dei bui e, sullo stesso tavolo, all’importo di ciascun piatto. In ogni caso tale percentuale non può essere inferiore al 90%.

La probabilità di vincita per ciascuna mano di gioco è data da 1 diviso il numero di partecipanti alla mano stessa.

 
SAFER. BETTER. TOGETHER.
Giochiamo insieme, responsabilmente
18+ 888responsible

Copyright © 2020 888 Italia Limited, società collegata ad 888 Holdings PLC. 888 Italia Limited, Concessione GAD n. 15014.

888 Italia Limited è società di diritto maltese, con sede legale in Level G, Quantum House, 75, Abate Rigord Street - XBX 1120 Ta 'Xbiex (Malta); Contatto email: supporto@888.it

La concessione per l’esercizio e la raccolta dei giochi a distanza in Italia è stata assegnata dall’Agenzia delle dogane e dei Monopoli.