Il gioco è vietato ai minori e può causare dipendenza patologica. Consulta le percentuali di raccolta restituite in vincite al link e sul sito www.agenziadoganemonopoli.gov.it

Tornei multitavolo (MTT)

A A A
Multitavolo
100% fino a 1.500€
BONUS BENVENUTO
Registrati e Gioca

I tornei multitavolo sono oggi la modalità di gioco più popolare a livello mondiale. Grazie a questi e alla loro particolare struttura il poker ha affiancato alla logica del cash (dove il valore nominale delle chip equivale a quello del denaro reale), quella del buy in; ovvero la possibilità di acquistare un ingresso ad un torneo per una cifra fissa e ricevere delle chip che non hanno alcun valore in denaro reale per giocare. E’ facile intuire che esistono buy in per ogni tipo di tasca, e che l’eventuale piccola spesa non influisce sul gioco in sè che avviene sulla base di un ammontare di chip deciso a priori e uguale per ogni giocatore.


Altro aspetto da considerare è quello del valore agonistico che è emerso nel poker con l’imposizione della modalità torneo. Oggi esistono in ogni parte del globo tornei di grande pregio e valore dove giocatori da tutto il mondo si sfidano, ed è proprio grazie a questi che la popolarità del texas hold’em si è imposta a livello mondiale.


Caratteristiche principali di un torneo MTT?

Buy In: si tratta del costo che il giocatore sostiene per partecipare al torneo. Di regola si accompagna ad un fee (buy in + fee) che rappresenta la commissione che il giocatore paga alla casa per ospitare il torneo, il resto della cifra invece va ad arricchire il montepremi finale.


Tempo: altro aspetto che ha determinato l’enorme successo dei tornei è quello che un torneo offre la possibilità di giocare per lungo tempo anche a fronte di un investimento ridotto. Con l’acquisto del buy in infatti, insieme all’accesso al torneo, si riceve un pacchetto di chip uguale per ogni giocatore (stack) con il quale i giocatori si affrontano.


Premi: questi rappresentano la somma di tutti I buy in raccolti, divisi a seconda della modalità di pagamento (payout) prevista dalle regola del torneo e naturalmente influenzata dalla quantità dei giocatori partecipanti Esiste inoltre la possibilità che venga offerto un premio garantito, in questo caso qualunque sia la somma dei buy in raccolta la casa ospitante garantisce un determinato ammontare minimo come montepremi.


Varietà: con il tempo si sono sviluppate molte modalità di torneo a tutto vantaggio della qualità dell’offerta e del piacere di gioco. Un punto di certo a favore della sbalorditiva popolarità di questo gioco.


Tre cose da ricordare quando si gioca un torneo

Durata del torneo: calcola sempre la durata approssimativa di un torneo valutando il numero degli iscritti, lo stack e il premio finale. Alle volte un torneo può durare molte ore (ma anche giorni se intervallati tra loro) quindi è consigliato essere pronti ed evitare di dover mollare tutto per correre in ufficio!


Bolla: Lo scoppio della bolla indica in gergo pokeristico l’uscita dal torneo dell’ultimo dei giocatori che non riceveranno alcun premio. L’avvicinarsi di questo momento porta generalmente molti giocatori a diventare impazienti ed aumentare il ritmo di gioco. Meglio mantenere la calma, e approfittarne per portare a casa quanti più piatti possibile.


Premi: come di norma i primi tre classificati sono quelli che portano a casa i premi più alti, la differenza tra queste posizioni alte e quelle più in basso è significativa quindi è bene puntare sempre al top accumulando chip per tutto il corso della partita per essere pronti a dare battaglia nella fase finale del torneo.


Tipi di torneo su 888poker.it

Classico, si tratta della forma di torneo più convenzionale. I premi sono generalmente distribuiti al 15% dei partecipanti in ordine decrescente dal primo in giù. Come accennato precedentemente le prime tre posizioni sono generalmente premiate in modo più importante in proporzione alle altre.


Satellite, un torneo di questo tipo porta alla qualificazione dei giocatori andati a premio ad un torneo di maggiore entità e costo. In questo caso non conta la posizione, l’importante è essere in bolla.


Shootout, qui per passare al livello successivo devi vincere al tuo tavolo.


Knockout (bounty), tra gli eventi più caldi nel mondo dei tornei di poker. Qui oltre al cumulo dei buy in messo in palio il giocatore vince un premio per ogni avversario che elimina.


Freerolls, di sicuro tra i più amati: qui l’ingresso al torneo è gratis e il premio è offerto da 888poker.it


Heads-Up, tornei testa a testa dove a sfidarsi sono due giocatori.


A Squadra, si tratta di tornei di gruppo. Per quanto ogni giocatori giochi individualmente raccogliendo le eventuali vincite indipendentemente dagli altri, è prevista una classifica esterna nella quale sono calcolate le prestazioni di tutti i giocatori divisi per squadra. Le squadre che ottengono i risultati migliori vincono un premio extra. Questo significa che anche se un giocatore viene eliminato, potrebbe comunque vincere se il suo team si aggiudica uno dei premi.

Ti sembra interessante?