Il gioco è vietato ai minori e può causare dipendenza patologica. Consulta le percentuali di raccolta restituite in vincite al link e sul sito www.agenziadoganemonopoli.gov.it

Tornei Knockout con Bounty

A A A
Bounty
Bounty

100% fino a 1.500€

BONUS BENVENUTO

Registrati e Gioca

I tornei Knockout sono di certo tra le modalità di gioco preferite da tutti quei giocatori che del poker amano quell’emozione forte che si prova quando si elimina un avversario al tavolo. La struttura è semplice: per ogni giocatore eliminato si ottiene un premio, e in proposito non è cosa insolita che i giocatori che si dedicano a questa modalità di gioco guadagnino molto più dai bounty collezionati che da quanto messo in palio dal torneo stesso.


Insomma si tratta del gioco fatto apposta per tutti coloro che sanno usare in modo scaltro aggressività e pressione psicologica e che naturalmente amano andare all-in. C’è da aggiungere che molto spesso giocare un torneo con bounty può essere anche un eccellente scuola per tutti quei giocatori che vogliono imparare ad usare, dasare o respingere l’aggressività nel gioco.


Quelli che seguono sono alcuni consigli utili per giocare a questo tipo di tornei.


Aggressività

Aspettati una bella dose di aggressività nei tornei Knockout con bounty, la possibilità di andare a premio eliminando gli altri giocatori rende gli all-in piuttosto comuni.


Un consiglio, adatta il tuo gioco a questo tipo di approccio e non appena ritieni che la tua mano sia quella giusta, attacca!


Attenzione agli stack

Il fatto che gli avversari guadagnino un premio eliminandoti li spinge ad entrare in gioco più spesso e con maggiore facilità. Se il rivale di turno ha uno stack più grande del tuo evita di bluffare, potrebbe costarti la partita.


Incrementa le tue scommesse

Se hai una mano dalle carte importanti, anche se i tuoi avversari sono più larghi di chip, incrementa i volumi delle scommesse tenendoti pronto a tutto. Nei bounty non sono ammesse esitazioni!


Vedrai inoltre che molti dei tuoi avversari punteranno ad eliminare quanti più giocatori possibile, senza davvero badare alle sorti del torneo.


Mantieni alta l’attenzione

Anche se andare a caccia di bounty è di sicuro invitante, non dimenticare che il premio più grande è spesso quello messo in palio dal torneo. Tieni alta l’attenzione, e non perdere di vista il tavolo finale.

Meglio quindi non entrare in gioco con mani di poco valore solo per eliminare un altro giocatore, al contrario cerca di sfruttare il fatto che molti dei tuoi avversari punteranno ai bounty per incremementare il tuo stack; sfrutta il loro gioco poco ponderato per scalare la vetta del torneo.

Ti sembra interessante?