Cos’è una scala?

Scala → 1.  La scala è una mano del poker che comprende 5 carte in sequenza, per esempio 5-6-7-8-9.

Esempio → "Avevamo un progetto di scala ad incastro sul turn e l’abbiamo chiusa sul river"

Spiegazione

Si ha una scala quando si hanno cinque carte di valore consecutivo.

Per esempio nel Texas Hold’em:

Board: Q♠T♦9♥

Mano 1: K♣J♣
Mano 2: J♦8♦

Sia la mano 1 sia la mano 2 costituiscono una scala in quest’esempio. In uno scenario in cui due giocatori facciano scala, il vincitore viene determinato dalla carta dal valore più alto usata per la scala. Nella mano 1 la carta più alta è il Re, nella mano 2 è la Donna. Perciò è la mano 1 a vincere il piatto.

La migliore scala possibile nel poker è la scala all’Asso (10-J-Q-K-A), spesso chiamata “scala massima”. L’Asso nel poker può essere anche utilizzato per formare la scala più bassa possibile, A-2-3-4-5, spesso definita “scala minima” (scala minima poker con asso). Tuttavia bisogna notare che non è possibile che l’Asso figuri in mezzo a una scala. Ad esempio nel caso di Q-K-A-2-3 si tratta di un Ace-High, non di una scala.

Board: K♠Q♠T♣9♥5♦

Mano 1: J♥8♥
Mano 2: A♦J♦

Si noti che è possibile fare scala usando soltanto una (o addirittura nessuna) delle carte personali. Il giocatore con la mano 1 forma una scala con il Re usando solo il suo Jack. Nonostante l’8 sia collegato alla possibilità di realizzare una scala, non viene utilizzato in questo caso dal momento che non figura come parte di una scala formata con il Re (9-10-J-Q-K).

Tecnicamente, la mano 1 in questo caso ha un’impressionante scala di 6 carte, ma questo aspetto è insignificante in una variante del poker in cui si usano solo 5 carte per costruire una mano.

La mano 2 in questo caso vince perché può utilizzare sia il Jack sia l’Asso per formare la scala massima.

Applicazione della strategia 

Le scale sono mani molto potenti nel No Limit Hold’em e molto spesso sono abbastanza forti da giocare la mano fino in fondo (nel caso di un 100bb cash game). Tuttavia si raccomanda cautela nei seguenti casi:

a) Scale nei casi in cui ci sia una coppia sul tavolo.
b) Scale nei casi in cui sia possibile che con le carte sul tavolo sia stata realizzata una combinazione con colore (scala colore poker).
c) La carta dal valore più basso che forma la scala, soprattutto se si realizza con una carta personale.

È importante ricordare che le scale formate con due carte personali sono sempre più forti di quelle costruite con una sola. Ciò è dovuto al fatto che le scale con due carte sono camuffate in misura decisamente superiore, il che rende molto più semplice estrarre valore da una mano. La scala con due carte personali può essere una mano molto preziosa nel Texas Hold’em, anche quando non si tratta della miglior mano possibile del momento, mentre la scala con una carta personale, se non rappresenta il nut, è spesso la chiave perfetta per il disastro se viene giocata in modo esagerato.

Non è possibile giocare scale con una carta personale in varianti come l’Omaha, dal momento che i giocatori sono sempre obbligati a usare due delle loro carte personali nel formare una mano. La scala che rappresenta il nut rimane comunque una mano forte nel Pot Limit Omaha, ma bisogna essere prudenti quando si fa questa giocata sul flop o sul turn senza avere la possibilità di migliorare la mano. Accade frequentemente che più di un giocatore formi la scala che rappresenta il nut, il che significa che chiunque riesca a migliorare maggiormente la propria mano ne trarrà spesso beneficio. Nel Pot Limit Omaha, la scala che non costituisce il nut va maneggiata con grande cautela, poiché spesso e volentieri verrà nettamente dominata nei casi in cui i giocatori decideranno di fare all-in in un 100bb cash game.

Articoli Correlati
20 grafici sul poker da conoscere assolutamente

20 grafici sul poker da conoscere assolutamente

Perché dovreste giocare a Short Deck poker

Perché dovreste giocare a Short Deck poker

La posizione finale nel poker – I migliori 7 consigli per sfruttarla a dovere

La posizione finale nel poker – I migliori 7 consigli per sfruttarla a dovere

Come vincere nel poker a tre carte

Come vincere nel poker a tre carte

3-bet: cosa significa?

  3-bet: cosa significa?

Come difendere dal grande buio nel poker

Come difendere dal grande buio nel poker

Il glossario pokeristico di 888Poker - Parole poker

Il glossario pokeristico di 888Poker

Le danger hand: come preservare il proprio stack

Le danger hand: come preservare il proprio stack

Come rubare i blind al poker

Come rubare i blind al poker

Cinque consigli per vincere frequentemente al poker online

Cinque consigli per vincere frequentemente al poker online